SHEVERSKY ALEXANDER

Alexander Sheversky è cresciuto a Chisinau, Repubblica di Moldova, Fino all’eta’ di 16 anni aiuta il padre a realizzare murales commissionati da funzionari sovietici. Dopo la laurea ha lavorato nel campo delle arti monumentali. Nel 1986, Alexander ha cominciato esponendo i suoi quadri in Chisinau, ottenendo accettazione e riconoscimento da parte della critica. Lo stile artistico di Sheversky riflette la sua ammirazione per Rembrandt e Vermeer. I suoi effetti di chiaroscuro producono realismo nei suoi quadri che può essere paragonato a quello passato dei maestri europei. Egli crea nature morte con ordine geometrico e poi dipinge la luce in forma tridimensionale per produrre effetti drammatici nelle sue opere.